Passa al contenuto

CONTATTACI 📞069808014

    Ottimizza le app Microsoft in Windows 11 con CCleaner 6.06

    Ottimizza le app Microsoft in Windows 11 con CCleaner 6.06

    CCleaner fornisce un modo semplice per gestire cookie, file e dati temporanei sul tuo computer. L'aggiornamento a CCleaner versione 6.06 ha introdotto alcune funzionalità extra utili specifiche su Windows 11, rendendo ancora più semplice mantenere il tuo PC funzionante in modo fluido e sicuro.

    CCleaner è sicuro?

    CCleaner è lo strumento di riferimento per ripulire le utility di Windows per molto tempo. Ma a partire dal 2017, poco dopo l'acquisizione di Piriform da parte del gigante antivirus avast, ha iniziato a riscontrare problemi.

    Innanzitutto, il programma di installazione a 32 bit è stato violato, provocando la consegna di virus trojan durante il processo di installazione. Dopo che questo è stato risolto, Avast ha introdotto nel software un'opzione di monitoraggio e reportistica, che poteva essere disabilitata nelle impostazioni. Sfortunatamente, è stato riscontrato che lo strumento di segnalazione spessi si riaccendeva senza autorizzazione.

    Avanti veloce fino ad oggi, e sarebbe giusto chiedersi: CCleaner è sicuro da usare? I precedenti problemi di sicurezza e privacy sono stati risolti e non sembrano esserci state gravi violazioni negli ultimi anni. Anche se alcuni potrebbero obiettare che i pulitori di registro non fanno molta differenza, dovrebbero essere considerati sicuri da usare nel 2023.

    Aggiornamento di CCleaner alla versione 6.06

    Se hai abilitato gli aggiornamenti automatici, non devi preoccuparti di aggiornare all'ultima versione. Basta aprire l'app per richiedere l'aggiornamento alla versione 6.06 o successiva. 

    Ecco come aggiornare CCleaner manualmente:

    1. Apri l'app CCleaner e fai clic sulla scheda Opzioni sul lato sinistro della finestra.
    2. Nel Opzioni menu, fai clic su aggiornamenti, quindi fai clic su Controlla Aggiornamenti.
    3. Se è disponibile un aggiornamento, ti verrà chiesto di installarlo. Se l'app è già aggiornato, un messaggio te lo dirà.

    Puoi sempre vedere la versione corrente dell'app CCleaner visualizzata nella parte superiore della finestra. Per utilizzare gli strumenti discussi di seguito, è necessario eseguire la versione 6.06 o successiva.

    Gli aggiornamenti di CCleaner si applicano sia alla versione gratuita che a quella pro. Potresti vedere più opzioni di pulizia se utilizza CCleaner Pro, ma le app di Windows 11 pulibili dovrebbero essere le stesse per entrambe le versioni.

    Ottimizzazione delle app Microsoft in CCleaner

    Dopo aver aggiornato l'app, probabilmente non noterai molti cambiamenti evidenti. Non esiste una sezione completamente nuova per "Utenti di Windows 11" o qualcosa del genere. Invece, dovrai scavare nelle opzioni di pulizia personalizzate.

    1. Con CCleaner aperto, seleziona la Pulizia personalizzata. Questo contiene un elenco selezionabile di utilità e app che desideri pulire.
    2. Fai clic sulla scheda Applicazioni per trovare la maggior parte delle opzioni di pulizia Windows 11 appena aggiunte.
    3. Qui troverai le opzioni per pulire Microsoft Family Safety, Windows Defender, One Drive e molte altre nuove aggiunte.

    4. Ora puoi anche scegliere di ripulire tutti i widget extra che sono stati aggiunti in Windows 11. Puoi trovare questa opzione nella scheda Windows.

    5. Seleziona gli elementi che desideri pulire, quindi fai clic su Esegui Pulizia.

    Oltre a queste opzioni selezionabili, CCleaner è stato anche ottimizzato per gestire meglio gli obiettivi di pulizia esistenti. Questi includono Esplora file, Skype e Microsoft Edge.

     

    ASSISTENZA TECNICA

    NOLEGGIO OPERATIVO