Passa al contenuto

📩 info@fgsistemisrl.com

← PER MAGGIORI INFORMAZIONI →

06 980 80 14

9 modi per scrivere descrizioni di prodotto efficaci

9 modi per scrivere descrizioni di prodotto efficaci

Cos'è la descrizione di un prodotto? Essenzialmente, si tratta di un testo di marketing che spiega cos'è un prodotto e perché vale la pena acquistarlo. Lo scopo di una descrizione di un prodotto è fornire ai clienti tutte le informazioni importanti sulle caratteristiche e i benefici del prodotto per convincerli a completare l'acquisto.

Tuttavia, scrivere descrizioni di prodotto efficaci non è sempre facile. Uno degli errori più comuni, che persino i copywriter professionisti a volte commettono, è compilare descrizioni di prodotti che si limitano a descrivere i prodotti, senza spiegare il vantaggio intrinseco e come il prodotto può apportare benefici o risolvere un problema reale del cliente.

Limitarsi a descrivere le funzioni o le caratteristiche di un prodotto non basta: le descrizioni di prodotto devono saper vendere. Secondo una ricerca, l'87% degli acquirenti online afferma che una dettagliata descrizione di prodotto è "estremamente o molto importante" per la loro decisione di acquisto.

In questo articolo, scopriremo nove modi per scrivere descrizioni di prodotti efficaci e persuadere i visitatori del vostro sito attraverso descrizioni di prodotto che vendono. Vi daremo tutti gli strumenti di cui avete bisogno per imparare a scrivere per vendere, con esempi di frasi per vendere un prodotto e strategie facilmente attuabili per migliorare le descrizioni prodotto. Cominciamo!

1. Focalizzatevi sul vostro acquirente ideale

Quando si scrive una descrizione di prodotto tenendo a mente un numero ampio di utenti, le proprie descrizioni perdono di colore e si rischia di perdere di vista il cliente target del proprio mercato di nicchia.

Le migliori descrizioni di prodotto si rivolgono all'acquirente ideale in maniera diretta e personale. Si pongono domande alle quali si risponde come se si fosse intavolata una conversazione diretta con loro. Si scelgono le parole che l'acquirente ideale utilizza. Si cerca di risolvere un problema o rispondere a una particolare esigenza. E' chi scrive che parla per loro.

E' così che Velasca scrive la descrizione di prodotto per un modello di scarpe:

E' la francesina artigianale dall'eleganza discreta e versatile, per andare sempre sul sicuro. Grazie alla pelle di vitello pieno fiore e alla sua suola in cuoio con la sua estetica classica, è la scarpa nera opaca senza tempo perfetta per occasioni formali, come il primo lavoro in ufficio, un diciottesimo, una festa di laurea oppure un matrimonio sempre classico. La sua costruzione a doppia cucitura blake-rapid, inoltre, la rende facilmente risuolabile.

Nel momento in cui si scrivono le descrizioni del proprio prodotto, occorre cominciare con l'immaginare il cliente ideale. Che tipo di umorismo potrebbe suscitare il suo interesse (ove necessario)? che parole bisognerebbe evitare? Che domande farebbe alle quali rispondere?

Pensate al tono che usereste con il vostro acquirente ideale se steste vendendo di persona il prodotto in negozio. Ora, provate ad incorporare quella terminologia nel vostro sito web, così che possiate ricreare una simile conversazione online che sia più efficace.

2. Evidenziate i vantaggi del vostro prodotto

Quando vendiamo i nostri stessi prodotti, è naturale entusiasmarsi nel proporre le varie caratteristiche e funzionalità. Viviamo e respiriamo il nostro lavoro, il nostro sito web, ed i nostri prodotti. Ma qual è la caratteristica che contraddistingue e rende davvero unico il vostro prodotto? Qual è la vostra value proposition?

Il problema è che i nostri potenziali clienti non sono molto interessati a una lunga lista di caratteristiche e funzionalità, ma vogliono sapere qual è il loro vantaggio. Ecco perché occorre evidenziare i vantaggi di ogni caratteristica.

è così che Method Home descrive uno dei suoi saponi:

A volte il profumo del sapone di stagione è tutto ciò di cui abbiamo bisogno per farci sentire lo spirito della festività. I nostri saponi di derivazione naturale, disponibili in una gamma di fragranze per ogni occasione di festa, lasceranno le vostre mani vellutate, pulite e pronte ad essere infilate in un paio di guanti morbidi ed eleganti. In fondo è Natale: coccolatevi.
Method Home suggerisce che il vantaggio del loro sapone non risieda solo nel fatto che renderà le vostre mani morbide e pulite, ma che il loro prodotto in realtà porterà lo spirito delle feste, rendendo il periodo natalizio più allegro e piacevole.
Pensate al vantaggio offerto da ogni caratteristica dei vostri articoli. In quale maniera i vostri prodotti rendono i clienti più felici, più in salute, o più produttivi? Quali problemi, errori e seccature vengono risolte dal vostro prodotto?
Non limitatevi a vendere semplicemente un prodotto, vendete un'esperienza.
 

3. Evitate frasi scontate

Quando ci mancano le parole e non sappiamo cos'altro includere nella descrizione del prodotto, spesso inseriamo elementi superflui come "eccellente qualità del prodotto".

Questo è un classico caso di frase fatta e scontata. Non appena il nostro potenziale cliente legge: "eccellente qualità del prodotto", sicuramente penserà a quanto scontato esso sia che in fondo lo dicono tutti. Avete mai sentito di qualcuno che scrive la qualità del proprio prodotto come nella media, mediocre, o addirittura scarsa?

Si perde la capacità di persuasione nel momento in cui il vostro potenziale acquirente legge una descrizione di un prodotto che comincia con frasi ovvie e fini a se stesse. Per evitare tale reazione, siate quanto più accurati possibili. Rifò, per esempio, non definisce la qualità di un maglioncino in filato riciclato "eccellente". Al contrario, descrive ogni dettaglio tecnico con in più i rispettivi vantaggi:

Nessuno dei punti indicati sopra fa riferimento diretto alla qualità del prodotto, ma ogni punto implica un'idea di qualità. I dettagli dei prodotti garantiscono credibilità, e sono questi a vendere il prodotto. Non limitate il numero di dettagli tecnici nelle descrizioni, siate specifici.
 

4. Giustificate l'uso dei superlativi

I superlativi sembrano menzogne a meno che non riusciate chiaramente a dimostrare il perché il vostro prodotto sia il migliore, il più semplice, o il più avanzato.

Amazon spiega il perché PaperWhite è l'e-reader più avanzato al mondo:

Amazon cita una serie di caratteristiche che mostrano il perché Paperwhite sia meglio dei prodotti concorrenti; inoltre inserisce un vantaggio imbattibile: A differenza dei tablet, lo schermo di Paperwhite è senza riflessi anche alla luce diretta del sole.
Se il vostro prodotto è davvero il migliore, fornite una dimostrazione specifica che spieghi perché lo è. Altrimenti, attenuate il tono oppure citate un cliente che sostenga che il vostro prodotto sia il migliore mai usato.
 

5. Fate leva sull'immaginazione dei lettori

La ricerca scientifica ha provato che se le persone hanno un prodotto tra le mani, il desiderio di possederlo aumenta.

Voi vendete sul web, dunque i visitatori del vostro sito non possono tenere tra le mani i vostri prodotti. In questo caso, la fotografia di prodotto vi viene in soccorso: puntate su immagini grandi e chiare oppure video che aiutano i clienti ad immaginare cosa significa possedere il vostro prodotto. Per esercitarsi con questa tecnica di copywriting, cominciate la frase con il termine "immaginate" e concludete quest'ultima (o il paragrafo) spiegando come si sentirà il lettore nel momento in cui avrà il vostro prodotto tra le mani e lo metterà in uso.

6. Raccontate una storia

Fare leva sullo storytelling scrivendo la descrizione di un prodotto permette di abbattere barriere razionali contro le tecniche di persuasione. In altre parole, ci dimentichiamo che ci stanno vendendo un prodotto.

Vi piacerebbe vendere vino online? Prendete l'esempio di Delea, che include racconti pertinenti alla storia di ogni bottiglia.

Il Carato è prodotto con le migliori selezioni di uve Merlot di ceppi di più di 40 anni. Le uve sono coltivate nei vigneti delle Colline del Locarnese, dove beneficiano del miglior soleggiamento durante il giorno e della fresca brezza notturna, le uve godono delle migliori condizioni per una perfetta maturazione. Il Carato riposa per circa due anni in Barriques di Rovere francese, denominate nella lingua italiana <<Carati>>. Un vino di grande struttura che rispecchia pienamente il Terroir che lo ha generato, di carattere intenso e speziato di grande finezza aromatica ed eleganza. Di colore rosso rubino con riflessi violacei e di profumazione intensa, vanigliata e vinosa, leggermente speziato con sentori di prugne secche e more. Il suo sapore è pieno, persistente e ricco.
Quando si tratta di raccontare una storia relativa al vostro prodotto, chiedetevi:
  • Chi produce il prodotto?
  • Cosa ha ispirato la sua creazione?
  • Quali ostacoli avete dovuto superare durante la fase di sviluppo prodotto?
  • Com'è stato testato?

7. Usate i sensi per sedurre

I ristoranti lo sanno da molto tempo: le parole sensoriali aumentano le vendite perché coinvolgono maggiormente il potere di elaborazione del cervello. Ecco un esempio preso dal brand Depuravita, che vende succhi detox:

Gli aggettivi sensoriali usati da Depuravita non solo fanno riferimento al gusto, ma anche agli effetti benefici: rigenerante, tonificante, antiossidante.

Gli aggettivi vanno usati con parsimonia; spesso non apportano alcun significato alle frasi ed è preferibile eliminarli. Tuttavia, gli aggettivi giusti hanno il potere di evocare nei vostri potenziali clienti un'esperienza di tipo sensoriale durante la lettura.

Sorprendete i vostri lettori con descrizioni di prodotto vivide come morbido, liscio, croccante, o luminoso, per fare qualche esempio.

8. Cercate la convalida sociale

Quando i visitatori del vostro sito sono incerti su quale prodotto acquistare, vanno alla ricerca di suggerimenti. Spesso sono influenzati a comprare il prodotto con il numero più alto di recensioni positive. Tuttavia, ci sono diversi modi per introdurre furtivamente il principio della convalida sociale nelle vostre descrizioni prodotto.

Il sito di Shopify dimostra come usare il concetto del social proof inserendo una testimonianza di utilizzo e una serie di marchi che hanno scelto il prodotto:

Includere l'immagine di una persona conferisce credibilità ad una citazione; rende anche un'azienda più umana e disponibile, invogliando i clienti a chiamare per avere le risposte alle loro domande.

9. Assicuratevi che la vostra descrizione sia sempre leggibile

E' importante che il design del vostro sito faciliti al meglio la lettura delle descrizioni di prodotto. L'impostazione del vostro sito web invoglia i vostri visitatori a leggere le descrizioni di prodotto?

Ecco un bell'esempio di una descrizione prodotto di BISC-OTTO:

Presentare la descrizione di prodotto in un pacchetto chiaro e leggibile facilita la lettura; e rende i prodotti più appetibili per i potenziali clienti del vostro negozio online:
Ecco alcuni punti da tenere sempre presente al momento della creazione del vostro design:
  • Attirate il visitatore del vostro sito con titoli di apertura;
  • Utilizzate gli elenchi puntati che facilitano la lettura;
  • Includete molto spazio bianco;
  • Aumentate la dimensione dei caratteri per facilitare la leggibilità;

Come scrivere descrizioni di prodotto convincenti

Condividete la vostra conoscenza del vostro prodotto. Raccontate storie e spiegate ogni minimo dettaglio. Cercate di non cadere nel noioso e piuttosto intrattenere il visitatore del vostro sito web con descrizioni stimolanti. Soprattutto: scrivete con entusiasmo perché la vostra passione per il prodotto è contagiosa. Con la giusta dose di passione, scrivere per vendere non sarà più un segreto.

Domande frequenti sulla descrizione di un prodotto

Cos'è la descrizione prodotto?

La descrizione di un prodotto è un testo che spiega cos'è un prodotto e perché acquistarlo. Lo scopo di una descrizione prodotto è fornire ai clienti tutte le informazioni più importanti, tra cui le caratteristiche e benefici, per convincerli a completare l'acquisto.

Come scrivere descrizioni di prodotto più efficaci?

Per scrivere migliori descrizioni prodotto, concentratevi sul vostro cliente target, evidenziando i vantaggi più rilevanti del prodotto e quali benefici potrà apportare alla vita quotidiana del cliente. Evitate frasi scontate, aggettivi eccessivamente superlativi o false promesse. Raccontate una storia, facendo leva sull'immaginazione dei clienti, e puntate sulla convalida sociale per convincere quelli più scettici.

Come presentare un prodotto in modo efficace?

Per presentare un prodotto nel modo più efficace, assicuratevi di includere nella descrizione tutte le caratteristiche, benefici e informazioni rilevanti del prodotto, oltre ai vantaggi del prodotto stesso.

PROFESSIONALITA'

ASSISTENZA TECNICA

NOLEGGIO OPERATIVO