Tutto quello che c'è da sapere sul filtraggio degli indirizzi MAC

Tutto quello che c'è da sapere sul filtraggio degli indirizzi MAC

Con il filtro degli indirizzi MAC, puoi impedire ad altri di accedere a Internet tramite la tua rete Wi-Fi. Quindi, impara come usarlo.

Il furto di Wi-Fi è piuttosto comune nei giorni nostri. Se non stai attento, il tuo vicino potrebbe saltare sul tuo Wi-Fi e fare tutto ciò che vuole.

Ma cos'è un indirizzo MAC? E come puoi abilitare il filtro degli indirizzi MAC sul tuo router Wi-Fi? Continua a leggere per scoprirlo.

Che cos'è un indirizzo MAC?

L'indirizzo MAC (Media Access Control), noto anche come indirizzo hardware, è un indirizzo univoco assegnato a un controller di interfaccia di rete (NIC). E' un numero esadecimale di 12 cifre spesso visualizzato con un trattino o due punti per separare due cifre.

Ecco come appare un indirizzo MAC come 18-C1-66-01-91-9E. Le prime tre serie di cifre identificano un identificatore univoco organizzativo (OUI) e le ultime tre serie rappresentano il controller di interfaccia di rete specifico.

Se il tuo PC ha due controller di interfaccia, uno per la porta Ethernet e per uno per la connessione wireless, avrà due indirizzi MAC.

In che modo un indirizzo MAC è diverso da un indirizzo IP?

Un indirizzo IP (Internet Protocol) è un indirizzo logico che identifica una connessione su Internet o sulla rete. Un provider di servizi internet o un amministratore di rete assegna un indirizzo IP al tuo dispositivo.

Ci sono due versioni di indirizzi IP in uso ora:

  • IPv4: quattro gruppi di numeri, compresi tra 0 e 255, separati da punti.
  • IPv6: otto gruppi di quattro caratteri (lettere e numeri), separati da due punti.

Perché sia l'indirizzo MAC che l'indirizzo IP vengono utilizzati per identificare un dispositivo sulla rete, potresti chiederti in che modo un indirizzo MAC differisce da un indirizzo IP.

La differenza principale è che un indirizzo IP identifica in modo univoco la connessione di un dispositivo a una rete wireless, mentre un indirizzo MAC identifica in modo univoco il dispositivo connesso alla rete.

Un indirizzo IP di un dispositivo cambierà se il dispositivo è connesso a un'altra rete, ma l'indirizzo MAC del dispositivo rimane idealmente lo stesso, sebbene al giorno d'oggi sia possibile modificare un indirizzo MAC.

Inoltre, tieni presente che due dispositivi non possono avere lo stesso indirizzo MAC, mentre più dispositivi possono avere lo stesso indirizzo IP.

Come conoscere l'indirizzo MAC del tuo PC

Per trovare l'indirizzo MAC di un PC Windows, premi Windoes + X ed esegui Terminal (Admin). Quindi digita Get-NetAdapter e premi il tasto Invio.

Hai trovato l'indirizzo MAC del tuo dispositivo.

Se utilizzi un Mac, ecco come trovare l'indirizzo MAC del tuo computer:

  • Vai al Menu Apple > Impostazioni di sistema > Rete.
  • Fai clic sulla tua connessione di rete, quindi fai clic su Avanzate nell'angolo in basso a destra per trovare l'indirizzo MAC del tuo computer.

Che cos'è il filtro degli indirizzi MAC e come funziona?

Ora che sai cos'è l'indirizzo MAC e come trovarlo, discutiamo del filtraggio degli indirizzi MAC.

Il filtraggio degli indirizzi MAC o filtraggio MAC è un metodo di controllo degli accessi in cui il router esegue l'autenticazione MAC prima di consentire a qualsiasi dispositivo di ottenere l'accesso alla rete. Nel processo di filtraggio degli indirizzi MAC, il router controlla l'indirizzo MAC di ciascun dispositivo prima di concedere o negare l'accesso alla rete.

Se l'indirizzo MAC di un dispositivo è nella whitelist del tuo router, al dispisitivo verrà concesso l'accesso a internet. E se l'indirizzo MAC di un dispositivo è sulla lista nera, gli verrà negato l'accesso alla rete wireless. In altre parole, il filtraggio MAC funge da custode di un evento privato.

Con alcuni router wireless, gli utenti possono configurare il filtro MAC per consentire o negare l'accesso a Internet per un periodo di tempo specifico. Questa è una funzionalità preziosa per i genitori che desiderano che i propri figli utilizzo Internet Wi-Fi per un determinato periodo di tempo.

Come abilitare il filtro degli indirizzi MAC

Per abilitare il filtraggio MAC, devi disporre dei dati di accesso del tuo router. Le istruzioni seguenti sono per i router D-LINK, ma la procedura è abbastanza simile indipendentemente dal produttore.

Digita l'indirizzo IP del tuo router nella barra degli indirizzi del tuo browser web. La maggior parte dei router wireless utilizza 192.168.1.1 come indirizzo predefinito, ma non è sempre così. Quindi, controlla il tuo router wireless per l'indirizzo IP corretto. Invia le tue credenziali di accesso per accedere al firmware del tuo router.

Vai su Firewall e seleziona Filtro MAC. Se desideri consentire l'accesso a internet solo a dispositivi selezionati, dovrai creare regole per tali dispositivi nella sezione Elenco delle eccezzioni. Seleziona Consenti dal menu a discesa, inserisci l'indirizzo MAC di un dispositivo e fai clic sul pulsante Salva. Dovrai ripetere questo passaggio per tutti i dispositivi che desideri consentire sulla tua rete Wi-Fi.

Ora scegli la modalità predefinita come Deny. Hai abilitato correttamente il filtro degli indirizzi MAC sulla tua rete Wi-Fi, che consentirà solo ai dispositivi elencati nell'Elenco delle eccezzioni di connettersi a Internet.

Se desideri solo bloccare dispositivi specifici sulla tua rete Wi-Fi, seleziona la modalità predefinita come Consenti. Nell'area Elenco delle eccezioni, crea una regola per i dispositivi che desideri bloccare selezionando Nega e facendo clic su Salva. Chiudi la finestra del firmware del router. Ora, la tua rete Wi-Fi non consentirà ai dispositivi selezionati elencati nella sezione Elenco delle eccezioni di accedere a Internet.

Ricorda che in base al produttore del tuo router, potrebbero esserci lievi variazioni nelle sue impostazioni. Ma il concetto di bas rimane lo stesso nella maggior parte dei router Wi-Fi.

Come disabilitare il filtro degli indirizzi MAC

Se vuoi disabilitare il filtraggio MAC, segui queste semplici istruzioni:

  1. Accedi al firmware del tuo router;
  2. Vai su Firewall > Filtro MAC e seleziona Consenti come modalità predefinita;
  3. Selezionare ed eliminare tutti i dispositivi dall'Elenco delle eccezioni.

Anche in questo caso, questi passaggi possono variare a seconda del produttore del router. Dovresti fare riferimento alla guida per l'utente del tuo router se trovi difficile abilitare e disabilitare il filtro degli indirizzi MAC.

Il filtraggio degli indirizzi MAC protegge la tua rete?

Il filtro MAC non è una misura di sicurezza affidabile perché un hacker esperto può facilmente modificare il proprio indirizzo MAC e aggirare il filtro degli indirizzo MAC. Se un hacker si impossessa della tua Password Wi-Fi, passare al filtro MAC è un compito facile.

Tuttavia, il filtro degli indirizzi MAC può essere un buon metodo di controllo degli accessi per consentire o negare Internet ai tuoi figli o impedire al tuo vicino di rubare il tuo Wi-Fi se capita di conoscere la tua password Wi-Fi.

Abilita il filtro degli indirizzi per evitare il furto del Wi-Fi

Ora sai quasi tutto il filtraggio degli indirizzi MAC e su come abilitarlo. E' ora di accedere al firmware del router e abilitare il filtro degli indirizzi MAC.

Oltre al filtro degli indirizzi MAC per controllare l'accesso alla tua connessione Internet, dovresti correggere la debole sicurezza Wi-Fi per proteggere la tua rete domestica o di lavoro degli hacker.

 

Torna al blog